CORSI DI FORMAZIONE

   
Collaborazione: obiettivo raggiungibile? Trasformare i conflitti e migliorare il clima nei gruppi di lavoro

Codice: 30107

Prezzo: 195,00 € + Iva 22% se dovuta.

Promozione: per le iscrizioni effettuate entro il 26.11.2017
         180,00 € + Iva 22% se dovuta.

La quota di iscrizione comprende i materiali didattici, il pranzo e le spese di segreteria.
La quota di iscrizione viene ridotta a €180,00 a persona (+ IVA 22%, se dovuta) per le iscrizioni di gruppo (almeno 3 persone).

Gli sconti non sono cumulabili.

Le iscrizioni verranno chiuse il 16 gennaio 2018 oppure al raggiungimento della quota massima di iscritti.

Ogni fattura in esenzione IVA con importo superiore a €77,47 avrà un importo aggiuntivo di €2 per l'imposta di bollo assolta in modo virtuale.

Sono previsti i crediti formativi per gli Assistenti Sociali, in base alla convenzione con il CROAS del Veneto


N° massimo partecipanti: 25
Posti disponibili: Si
DATA, LUOGO E ORARI DI SVOLGIMENTO

26/01/2018   Verona   Centro Servizi Al Barana, Fondazione O.A.S.I.
    dalle 9.00 alle 13.00, dalle 14.00 alle 17.00

DESCRIZIONE GENERALE
All’interno delle organizzazioni che erogano servizi alla Persona trovano terreno fertile rivalità e contrasti interpersonali. Questa maggiore esposizione a fenomeni conflittuali rispetto ad aziende tradizionali deriva dalle caratteristiche dell’ambiente e della tipologia di attività svolte.
Il personale, sia quello assistenziale che è a contatto diretto con la Persona utente e la sua famiglia, sia quello che esercita funzioni direttive e di coordinamento, è esposto a continue sollecitazioni psicologiche (stress, pressioni emotive, etc.) che spesso si trascinano anche oltre l’orario lavorativo e che, a lungo andare, facilitano l’insorgenza di scontri e di insoddisfazioni. La capacità di risolvere, ma ancor meglio, di prevenire questi fenomeni, la conoscenza delle dinamiche inter-relazionali e degli strumenti più efficaci per la gestione dei conflitti, sono requisiti fondamentali per tutte le tipologie di figure professionali presenti in struttura, i cui benefici si riversano su tutta l’organizzazione.
DESTINATARI
I destinatari di questo corso sono tutte le figure sociosanitarie (Infermieri, Medici, Fisioterapisti, Educatori professionali, Psicologi, Assistenti Sociali, …) che operano all’interno dei servizi alla Persona e che si trovano a gestire quotidianamente relazioni dirette con i propri colleghi e con il proprio gruppo di lavoro.
E’ previsto un numero massimo di 25 partecipanti, al fine di consentire l’interazione e lo scambio di esperienze.
OBIETTIVI
Il corso si pone l’obiettivo di incrementare le competenze dei partecipanti rispetto alle abilità necessarie per riconoscere e gestire i conflitti già presenti o in fase di diffusione all’interno delle proprie realtà organizzative, portando ad una maggiore consapevolezza del proprio stile relazionale in situazioni conflittuali.
EDIZIONE: Prima Edizione 2018
PROGRAMMA DELL'EDIZIONE
I temi fondamentali trattati all’interno del corso saranno i seguenti:
- Le tipologie di conflitto: analisi e cause
- Riconoscimento e intervento: le fasi del conflitto
- La gestione del conflitto
- La comunicazione efficace e gli stili relazionali
- Il comportamento assertivo
DOCENTI

Filippi Claudia
Psicologa, Formatore Senior, esperta di gestione della leadership e gestione dei gruppi, Opera all'interno della Cooperativa Sociale NOW di Conselve (PD) in qualità di Responsabile area Formazione e Consulenza e Responsabile area Ricerca e Sviluppo.

TUTOR

Chies Valentina
Responsabile Area Formazione Studio VEGA s.r.l.

   
© Studio Vega s.r.l. 2011 | Privacy | Note legali | Credits | Condizioni di pagamento | P.Iva 03476600261 info@studiovega.it